Il grande incendio di Chicago e la Water Tower

Il grande incendio di Chicago e la Water Tower

Il grande incendio di Chicago è stato un disastro nella città di Chicago che bruciò per 3 giorni, dall'8 ottobre al 10 ottobre 1871.

Le cause che scatenarono l’incendio sono tutt’ora sconosciute, ma il rogo in tre giorni rasò al suolo 9 km quadrati di città e uccise circa 300 persone – tutto sommato fece poche vittime, considerate le dimensioni dell’incendio e la zona centrale e ad altissima densità dove si sviluppò.

Uno dei pochissimi edifici sopravvissuti al Grande Incendio è la Water Tower uno degli edifici-simbolo di Chicago, l’unica struttura pubblica che rimase in piedi dopo il rogo.

Costruita nel 1869 in un sobrio stile neo-medievale assai poco locale, la Water Tower di Chicago si trova all’821 di North Michigan Avenue, ovvero il Magnificent Mile. Oggi ospita all’interno un ufficio informazioni turistiche, ma un tempo svolgeva la funzione di cisterna per la raccolta e la distribuzione dell’acqua.

Dopo l’immenso rogo la città fu immediatamente ricostruita – con nuovi standard di sicurezza al fuoco – grazie agli speculatori edilizi che si trovarono in mano migliaia di ettari di città ad altissimo valore economico, pronti per essere edificati.

Il Grande Incendio è ricordato anche nella bandiera della città municipale di Chicago, rappresentato dalla seconda stella.

Articolo di: Filippa Marinetti



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento

Raccomandate on line