Il Don Giovanni di Mozart debutta a Praga

Il Don Giovanni di Mozart debutta a Praga

Il Don Giovanni di Mozart debutta a Praga: La grande prima di uno dei maggiori capolavori di Wolfgang Amadeus Mozart ebbe luogo al Teatro degli Stati di Praga e da qui divenne leggenda nella storia della lirica mondiale.

Strutturato come un dramma giocoso diviso in due atti, il Don Giovanni è la seconda delle tre opere italiane (le altre sono Nozze di Figaro e Così fan tutte), che il celebre compositore austriaco scrisse in collaborazione con il librettista trevigiano Lorenzo da Ponte. Quest'ultimo si era rifatto a un precedente libretto di Giovanni Bertati, a sua volta ispirato al dramma "Il seduttore di Siviglia e il convitato di pietra" dello scrittore spagnolo Tirso de Molina.

Incentrato sulle imprese da incallito seduttore del protagonista, l'opera venne commissionata a Mozart dall'imperatore Giuseppe II e, dopo l'esordio praghese, rappresentata a Vienna il 2 maggio del 1788.

Articolo di: Shaun De Lucia



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento