Morte di Sic

Morte di Sic

Era il 23 ottobre del 2011 quando, durante il Gran Premio della Malesia di MotoGP, Marco Simoncelli, tra i talenti più importanti del Motociclismo italiano e iridato nella classe 250cc, perse la vita in un terribile incidente sulla pista di Sepang.

Il Sic, come era soprannominato dai tifosi, morì dopo una scivolata che sfortunatamente lo trascinò sotto le ruote della Yamaha di Colin Edwards e della Ducati di Valentino Rossi.

Sono passati anni da quel mattino italiano che sconvolse tutti, appassionati di moto e non. Uno shock di dimensioni inimmaginabili per i principali attori del Circus, in primis Rossi, grande amico di Marco e, suo malgrado, coinvolto nell’incidente fatale al centauro di Coriano, e per i tifosi, molti dei quali mai avevano assistito a un evento del genere: la scomparsa di un pilota in pista, per di più così amato.

 

Articolo di: Pietro Frattini



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento