Nasce l' hip hop

Hip hop

La storia dell’hip hop, come genere musicale e come movimento culturale, non ha una vera data di inizio: i suoi momenti fondativi furono diversi, e ci sono diverse teorie su chi siano stati i suoi inventori.

Il posto dove nacque, invece, è certo: fu il Bronx, il malfamato e povero distretto di New York a nord di Manhattan, abitato principalmente da afroamericani.

A voler trovare una data, i più citano la sera dell’11 agosto 1973 – 44 anni fa – al 1520 di Sedgwick Avenue, dove Clive Cindy Campbell, un dj nato in Giamaica che si faceva chiamare “Kool Herc” organizzò la prima festa hip hop della storia.

Era una musica nuova, che allora non era ancora cantata e che aveva i suoi interpreti nei dj, che stavano sperimentando i modi migliori per far ballare la gente inventandosi cose con i giradischi per fare suonare meglio i dischi funk e soul.

Articolo di: Pietro Frattini



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento

Raccomandate on line