La prima mamma nello spazio

La prima mamma nello spazio

Anna Lee Tingle Fisher, nata il 24 Agosto 1949, è una chimica e astronauta americana, madre di due bambini, l'8 novembre 1984 diventò la prima mamma nello spazio!

Attualmente è una delle più anziane astronaute ancora attive ed ha partecipato a ben tre grandi storici progetti di esplorazione spaziale umana della NASA: Space Shuttle, International Space Station e Orion Project.

Anna fu scelta come candidata astronauta, per la prima volta nel Gennaio del 1978, poi nel 1979 ha finito il periodo di addestramento ed è stata messa tra gli eleggibili per missioni spaziali nel programma Space Shuttle, da poco inaugurato.

Con suo marito, astronauta anche lui (il Dr. William Frederick Fisher), ha avuto due figlie: Kristin Anne (nata il 29 Luglio 1983) e Kara Lynne (nata il 10 Gennaio 1989). Dopo il periodo più intenso da astronauta, prese una lunga pausa dal 1988 al 1996, per restare con la famiglia e dedicarsi ad un lavoro altrettanto difficile: fare la mamma. Per di più, la mamma sola dopo aver divorziato dal marito pochi anni dopo.

Articolo di: Filippa Marinetti



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento

Raccomandate on line