L' ufficio di Albert Einstein il giorno della sua morte

L

Albert Einstein morì in ospedale il 18 aprile 1955 di insufficienza cardiaca. Aveva 76 anni. Il suo funerale e la successiva cremazione avvennero in forma strettamente privata.
Un solo fotografo riuscì a catturare gli eventi di quel giorno: Ralph Morse della rivista Life.

Armato della sua macchina fotografica e di una cassa di whisky - per aprire le porte e sciogliere le lingue - Morse raccontò l'addio al grande scienziato. Ma a parte questa famosa immagine dell'ufficio di Einstein, esattamente come l'aveva lasciato poche ore prima del decesso, le immagini di Morse non furono mai pubblicate.

Su richiesta del figlio di Einstein e per rispetto della privacy, Life decise di non pubblicare il servizio di Morse e le sue foto rimasero per oltre 50 anni negli archivi della rivista.

Articolo di: Pietro Frattini



Personaggi citati nell'articolo

Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento