Perchè la Norvegia regala l'albero di Natale agli Inglesi ogni anno?

Perchè la Norvegia regala l

Il 6 Dicembre alle 18.00 si svolge la tradizionale cerimonia dell’accensione dell’albero Natalizio che ogni anno svetta sulla piazza di Trafalgar Square.

Si tratta di una abete rosso selezionato dalle foreste che circondano Oslo e poi trasportato nel Regno Unito via mare.

È dal 1947 per la precisione che lo Stato Norvegese regala a Londra l’albero natalizio come segno di gratitudine per il sostegno avuto dalla Gran Bretagna durante la seconda guerra mondiale.

Tutto partì nel 1940 ovvero quando la Norvegia fu invasa dai nazisti: all’epoca il re Haakon VII fuggì a Londra dove non solo gli fu concesso un rifugio, ma ebbe anche la possibilità di formare un governo in esilio denominato “London Cabinet“. Per questi motivi a South Kensington nacque il movimento di resistenza norvegese che aveva l’obiettivo di liberare il Paese dai nazisti e renderlo nuovamente indipendente.

Londra, quindi, giocò un ruolo fondamentale nel processo di liberazione della Norvegia e quindi Oslo, per ringraziare lo stato britannico sia per l’ospitalità che per il supporto dimostrato, ogni anno porge in dono un suo abete da poter sfoggiare a Trafalgar Square.

L’atmosfera Natalizia di Trafalgar Square è resa ancora più magica dalla musica che inonda tutta la piazza.

Articolo di: Valentina Rossi



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento