Ayrton Ayrton Senna da Silva

Nato a San Paolo
il 21/03/1960
Morto a Bologna
il 01/05/1994
Professione: Pilota
Wikipedia


Considerato da molti il più forte pilota di Formula 1 di tutti i tempi, coniugava la capacità di portare al limite la sua monoposto con una grande sensibilità nella messa a punto e nella scelta degli pneumatici.

 Morì in seguito ad un tragico incidente nel Gran Premio di San Marino del 1994. A seguito di ciò è divenuto l'unico pilota iridato a perire durante lo svolgimento di una gara di Formula uno (Jochen Rindt, l'unico altro iridato a perdere la vita durante un weekend di gara, perì durante le prove del G.P. di Monza del 1970).

Particolarmente veloce sul giro in prova, Senna è stato il pilota, dopo Juan Manuel Fangio, Jim Clark ed Alberto Ascari, ad avere ottenuto più pole position in rapporto ai Gran Premi disputati, ed è il quinto pilota in classifica per numero di vittorie (41) dietro a Michael Schumacher (91), Lewis Hamilton (62), Alain Prost (51) e Sebastian Vettel (49).

Ufficio Postale

Articoli che parlano di Ayrton Ayrton Senna da Silva