Annelise Marie (Anna) Frank

Nato a Francoforte sul meno
il 12/06/1929
Morto a Bergen Belsen
il 07/03/1945
Professione: Scrittrice
Wikipedia


Annelies Marie Frank, detta Anne, chiamata Anna Frank in italiano, è stata una deportata e scrittrice ebrea tedesca, divenuta un simbolo della Shoah per il suo diario, scritto nel periodo in cui lei e la sua famiglia si nascondevano dai nazisti, e per la sua tragica morte nel campo di concentramento di Bergen-Belsen.

Visse parte della sua vita ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, dove la famiglia si era rifugiata dopo l'ascesa al potere dei nazisti in Germania. Fu privata della cittadinanza tedesca nel 1935, divenendo così apolide e nel proprio diario scrisse che ormai si sentiva olandese e che dopo la guerra avrebbe voluto ottenere la cittadinanza dei Paesi Bassi, Paese nel quale era cresciuta.

Ufficio Postale

Articoli che parlano di Annelise Marie (Anna) Frank