Frasi Celebri Albert Einstein

Frasi Celebri Albert Einstein

“Se verrà dimostrato che la mia teoria della relatività è valida, la Germania dirà che sono tedesco e la Francia che sono cittadino del mondo. Se la mia teoria dovesse essere sbagliata, la Francia dirà che sono un tedesco e la Germania che sono un ebreo.”

“Per punirmi del mio disprezzo per l'autorità, il destino ha fatto di me un'autorità.”

“Non mi preoccupo mai del futuro, arriva sempre abbastanza presto.”

“Al di fuori della Russia Lenin e Engels non sono ovviamente dei pensatori scientifici apprezzati e non potrebbe interessare a nessuno confutarli come tali. Può darsi che lo stesso sia in Russia, ma lì nessuno si azzarda a dirlo.”

“[Su Max Planck] Era una delle persone migliori che io abbia mai conosciuto [...] ma non capiva proprio niente di fisica perché durante l'eclissi del 1919, è rimasto in piedi tutta la notte per vedere se sarebbe stata confermata la curvatura della luce dovuta al campo gravitazione. Se avesse capito davvero [la teoria della relatività], avrebbe fatto come me e sarebbe andato a letto.”

“La Germania ha avuto la sventura di venir avvelenata prima dalla ricchezza e poi dalla povertà.”

“La nostra morte non è una fine se possiamo vivere nei nostri figli e nella giovane generazione. Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull'albero della vita.”

“Non è degno di una grande nazione stare a guardare mentre piccoli paesi dalla grande cultura vengono distrutti con cinico disprezzo.”

“Leggo spesso la Bibbia, ma il suo testo originale mi è rimasto inaccessibile.”

“La paura o la stupidità sono sempre state alla base della maggior parte delle azioni umane.”

“Se non c'è un prezzo da pagare, allora non ha valore.”

Articolo di: Valentina Rossi



Personaggi citati nell'articolo

Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento

Cliccando sul pulsante potrai accedere alla pagina di Facebook de IL MEMORIALE e commentare l'articolo.