Frasi Celebri John Maynard Keynes

Frasi Celebri John Maynard Keynes

"Il capitalismo non è intelligente, non è bello, non è giusto, non è virtuoso e non mantiene le promesse. In breve, non ci piace e stiamo cominciando a disprezzarlo. Ma quando ci chiediamo cosa mettere al suo posto, restiamo estremamente perplessi."

"La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie."

"Contro la stupidità anche gli dei sono impotenti. Ci vorrebbe il Signore. Ma dovrebbe scendere lui di persona, non mandare il Figlio; non è il momento dei bambini."

"L'espansione, non la recessione, è il momento giusto per l'austerità al Tesoro."

"Le persone timide in posizione di responsabilità sono un passivo per la nazione."

"Ma questo lungo termine è una guida fallace per gli affari correnti: nel lungo termine siamo tutti morti."

"Se devi alla tua banca cento sterline, tu hai un problema. Ma se ne devi un milione, il problema è della banca."

Articolo di: Pietro Frattini



Personaggi citati nell'articolo

Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento