Camazotz, le,origini dell’uomo pipistrello

Camazotz, le,origini dell’uomo pipistrello

Sono stati trovati scritti risalenti al II° secolo a.c., nella regione sudamericana oggi conosciuta con i nomi di Honduras e Guatemala, a riguardo di un semidio proveniente da una sorta di mondo di mezzo.
Questa figura mitologica chiamato Camazotz, cui nome è formato dalle parole, provenienti dall' antico idioma locale morte e pipistrello, a quanto pare si presentava di notte, decapitava chiunque trovasse, per poi berne il sangue.

Il nome Camazotz è formato dalla parola K'iche, che significa "morte", e Sotz, che significa "pipistrello"

Col passare del tempo, si sono trovate prove scritte della sua leggendaria presenza, in tutto il Sud America.

Articolo di: Pietro Frattini



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento

Raccomandate on line