Il primo citofono d’Italia ha la forma di un orecchio e si trova a Milano

Il primo «citofono» d’Italia ha la forma di un orecchio e si trova a Milano.

Non ha la pulsantiera né le etichette con i nomi e i cognomi. Il primo citofono realizzato in Italia ha una forma bizzarra: quella di un enorme orecchio. E si trova a Milano. Si tratta di una scultura in bronzo, con tanto di padiglione auricolare e di condotto uditivo esterno, posta accanto alla porta di ingresso di «Cà dell’oreggia», soprannome in dialetto meneghino di Palazzo Sola Busca, in via Serbelloni 10.

Serviva ai visitatori per parlare con il custode che si trovava nella portineria del palazzo, il quale provvedeva, poi, ad annunciare la visita alle famiglie che vi abitavano.

Oggi è diventato una piccola fonte di mistero: si racconta che chiunque si avvicini e gli sussurri un desiderio, un giorno lo vedrà realizzato.

Articolo di: Valentina Rossi



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento

Raccomandate on line