Il figlio di Roosevelt muore durante lo sbarco in normandia

Il figlio di Roosevelt muore durante lo sbarco in normandia

Theodore Roosevelt II, nonostante avesse 57 anni, fu l'unico generale sbarcato con le truppe delle prime ondate durante il D-Day. Era il figlio del 26º presidente Theodore Roosevelt e della First Lady Edith Roosevelt e cugino di secondo grado del 32º presidente Franklin Delano Roosvelt.

Rientrato in servizio nell'esercito nel 1941, combatté nella campagna del nord Africa, in Sicilia e in Normandia, dove fu tra i protagonisti dello sbarco a Utah Beach.

Egli insistette parecchio prima che il comandante della 4ª Divisione (generale Raymond Barton) acconsentisse alla richiesta e questa decisione lo preoccupò molto, tanto che in seguito ricordò: «Quando salutai Ted in Inghilterra non mi sarei aspettato di rivederlo vivo».

Morì il 12 luglio 1944 in Francia.

Fu decorato postumo con la Medal of Honor, la più alta decorazione militare assegnata dal Governo degli Stati Uniti d'America e sepolto nel cimitero americano in Normandia, accanto al fratello Quentin morto durante la prima guerra mondiale.

Articolo di: Antonio Schivardi



Personaggi citati nell'articolo

Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento