Il più grande scavo dell’uomo

Il più grande scavo dell’uomo

Il 27 giugno 1906 apre la miniera di Bingham Canyon (Utah, Usa) che dopo oltre 100 anni di scavi è il più grande scavo mai realizzato dall'uomo, talmente grande che è visibile dalla Stazione spaziale internazionale.

Profonda 1.200 metri, larga 4 chilometri, Ogni giorno vengono estratte dalle sue viscere oltre 150.000 tonnellate di minerale grezzo: fino a oggi ha prodotto oltre 18 milioni di tonnellate di rame, e sarà in grado di funzionare a pieno regime per i prossimi 100 anni.

 

Articolo di: Antonio Schivardi



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento