Il Burning Man Festival

Il Burning Man Festival

Burning Man è un festival di otto giorni che si svolge ogni anno dal 1991 (ufficialmente è nato il 28 agosto 1991, ma qualcuno sostiene che il primo fantoccio bruciato sulla spiaggia risalga al 1986) a Black Rock City, una città che vive solo alcuni giorni, sulla distesa salata (sabkha) del Deserto Black Rock nello Stato del Nevada, a 90 miglia (150 km) a nord-nord-est di Reno. Il festival si conclude con la festa americana del Labor Day, a settembre.

Il nome deriva dal rituale che consiste nell'incendiare un grande fantoccio di legno il sabato sera. Non ci sono concerti con grandi nomi e non ci sono esibizioni pubblicizzate. Ognuno dei partecipanti è libero di organizzare esibizioni, mostre d'arte, performance, workshop e giochi e segnalarli, oppure no, all'organizzazione del festival.

Ogni partecipante deve portare attrezzatura da campeggio, generatori di elettricità, cibo e acqua per la propria sopravvivenza e le uniche cose in vendita nella città sono ghiaccio e caffè; il baratto e il dono sono le uniche forme ammesse di passaggio di proprietà di beni, cibo ed acqua.

A Black Rock City i cellulari non funzionano e oltre a potersi verificare alcune tempeste di sabbia improvvise, di giorno le temperature superano i 40 °C e la notte possono abbassarsi di diverse decine di gradi, per questo motivo la maggior parte degli eventi si svolge dopo il tramonto.

Di seguito sono elencati i 10 principi di Burning Man:

  1. L’inclusione radicale
  2. Regalare
  3. La demercificazione
  4. L’autosostentamento radicale
  5. La libera espressione personale
  6. L’impegno comunitario
  7. La responsabilità civica
  8. Non lasciare tracce
  9. Partecipazione
  10. Immediatezza

 

“Burning Man è basato sul dare senza ricevere niente in cambio. Il valore di un dono è incondizionato. Il regalare non contempla un ritorno o uno scambio con qualcosa di pari valore.”

Articolo di: Pietro Frattini



I vostri commenti

  • Francesca

    15 Gennaio 2018

    Fantastico, ci sono stata nel 2015.Consigliatissimo!!!!

    Rispondi al commento
Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento