Il castello di Dracula

Il castello di Dracula

Ci sono Castelli adatti per le favole e Castelli adatte per gli incubi.

Il CASTELLO DI BRAN (ultimato nel gennaio del 1378) va bene per gli incubi, infatti è il Castello che ha ispirato la descrizione del castello di Dracula nel romanzo di Bram Stoker, ma non è il vero maniero storicamente appartenuto al voivoda (principe) Vlad III di Valacchia. Il vero castello Dracula è l'ormai distrutto Castello di Poenari.

Situato lungo l’antico confine fra la Transilvania e la Valacchia è la fortezza più famosa e visitata della Transilvania e si trova a Bran, a pochi chilometri dalla città di Brasov.

Costruito nel ‘300 da Ludovico I D’Angiò come posto di guardia, il Castello di Dracula è arroccato su una parete rocciosa all’interno di una stretta gola. Questo ambiente drammatico e spettacolare ha aiutato ad accrescere l’alone di mistero e di leggenda che lo avvolgono.

Articolo di: Pietro Frattini



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento