Ultima visita ai nonni a Berlino Ovest

Ultima visita ai nonni a Berlino Ovest

I residenti di Berlino Ovest mostrano i bambini ai loro nonni che risiedono sul lato orientale, nel 1961

Il Muro di Berlino suddivide famiglie e quartieri in quella che era stata la capitale della Germania. Il Muro rappresenta un episodio violento e in definitiva inutile nel mondo del dopoguerra.
La vita è stata cambiata durante la notte a Berlino. Strade, linee della metropolitana, linee di autobus, tracciati, canali e fiumi erano divisi. I membri della famiglia, gli amici, gli amanti, i compagni di scuola, i colleghi di lavoro erano bruscamente separati.
In alcuni casi famiglie con bambini avevano visitato i loro nonni sull'altro lato del confine e furono improvvisamente separati dai loro come mostra questa foto del 26 agosto 1961.

Berlino Ovest non poteva visitare Berlino Est o la Germania Est. Tutti i punti di attraversamento sono stati chiusi da loro tra il 26 agosto 1961 e il 17 dicembre 1963. Berlino Ovest era un'isola completamente circondata dalla Germania orientale. Quando la Germania fu divisa, l'Unione Sovietica prese la parte orientale, ma ovviamente gli alleati non volevano rinunciare a tutta la capitale.

Articolo di: Pietro Frattini



Stiamo inviando il tuo commento.

Lascia un commento